EMERGENCY Live Support for Civil War Victims
Associazione umanitaria italiana per la cura e la riabilitazione delle vittime delle guerre e delle mine antiuomo
Coordinamento regionale dei gruppi di Alessandria-Casale, Arona, Asti, Biella, Borgosesia, Cuneo, Lago d'Orta, Novara, Pinerolo, Savigliano, Torino, Verbania, Vercelli.

sito web: http://emergency.2you.it

LE NOSTRE ULTIME INIZIATIVE


Mar 11 Mar 2008
8,00-13,10


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 2G e 1F del L.S. Newton di Chivasso, Via Paleologi 22. Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "L'arcobaleno e il deserto", sull'attività di Emergency in Iraq.

Per Emergency: Giuseppe
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 10 Mar 2008
h. 18:30
Assemblea Cittadina in solidarieta' ai/alle Rifugiati/e di via Bologna
lunedì 10 marzo, ore 18,30: ASSEMBLEA CITTADINA
in Piazza Palazzo di Città davanti al Municipio (con proiezione video sulla storia di Via Bologna).
Fino a sabato 15 presidio permanente davanti al comune



RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 8 Mar 2008
h. 15:30
Manifestazione per i Diritti delle Donne
Ritrovo in piazza Vittorio.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 6 Mar 2008
ore 21
Ivrea - Emergency racconta i suoi progetti
Nei paesi devastati dalla guerra le vittime innocenti sono bambini, donne, uomini, mutilati e feriti. Sopravvivono a stento. Fra mine antiuomo, epidemie e denutrizioni. Il racconto dei volontari di Emergency e la testimonianza diretta di Giuseppe Belloni, anestesista presso gli ospedali Emergency in Afganistan.

Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi.

L'incontro è organizzato dal Comune di Ivrea
e si terrà presso la Sala Cupola
del Centro Congressi La Serra
CORSO CARLO BOTTA, 30
10015 - IVREA (TO)- tel. 012544341

Mappa Ivrea

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 4 Mar 2008
9,00-12,00


Emergency nelle scuole
Presentazione del progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace" alle classi 4A e 4B della S.Elementare Giachino di Torino ( via Campobasso 11). Verrà proiettato il filmato "Costruiamo la luce", sull'attività di Emergency in Afghanistan.
Per Emergency: Ivana, Euro
(Riferimenti: Ivana Mighetto cell. 320.1130173)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 3 Mar 2008
dalle ore 8,00 alle ore 10,00


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe 1F dell'Istituto Engim, Via Regis a Pinerolo.
I diritti in gioco.
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Lun 3 Mar 2008
9,40 - 13,10


Emergency nelle scuole
Incontro con due classi del Liceo Classico Newton di Chivasso,Via Paleologi 22. Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "L'arcobaleno e il deserto", sull'attività di Emergency in Iraq.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 29 Feb 2008
9,15 - 11,05


Emergency nelle scuole
Presentazione del progetto "Emergency e la guerra" a tre classi prime al L.S. "Copernico" di Torino, C.so Caio Plinio 2.
Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 29 Feb 2008
ore 20,30
Emergency racconta i suoi progetti
Incontro di presentazione dei progetti di Emergency in Italia e all'estero presso la sede dell'Associazione "IL CONFRONTO", via Casa Parrocchia 6, Verolengo

Ass. IL CONFRONTO

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 28 Feb 2008
8,30-10,30 circa


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe III B della SM "Per Ciechi" V. Nizza 151 Torino. Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 27 Feb 2008
h. 21
Amleto
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi alla spettacolo che si terrà al Teatro Don Bosco di via Stupinigi 1, Cascine Vica-Rivoli (TO):
Amleto da William Shakespeare di Lella Costa, Giorgio Gallione, Massimo Cirri
con Lella Costa
musiche Stefano Bollani
regia Giorgio Gallione

http://www.comune.rivoli.to.it/eventi.asp?pag=citta
http://www.irmaspettacoli.it/lella_date.html

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 26 Feb 2008
dalle ore 10,00 alle ore 12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe 1Mb dell'Istituto Engim, Via Regis a Pinerolo.
I diritti in gioco.
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Mar 26 Feb 2008
8,30-10,30


Emergency nelle scuole
Incontro con due classi III della S.M. Manzoni di Nichelino, Via Moncenisio 24. Presentazione dell'attività di Emergency in Afghanistan. Sarà presente e porterà la propria testimonianza Marina Castellano, già head nurse nell'ospedale di Lash Kargah, nel sud dell'Afghanistan. Verranno proiettate immagini da lei scattate sul posto.
Per Emergency: Marina, Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 26 Feb 2008Presentazione del libro "La Guerra dei Matti" a Borgaro -intervengono Massimo Tornabene e Marina Castellano
Presso la sede del Circolo Berlinguer di Borgaro di via Diaz 15 (vicino Stazione Satti). Sarà presente l'autore Massimo Tornabene e l'infermiera di Emergency Marina Castellano volontaria in Afghanistan.


Tornabene ha tratto questa pubblicazione dalla sua tesi di laurea e espone con dovizia di dati, certosina e gustosa in molti casi, un tema poco ricorrente ma sempre attuale anche se la sua ricerca si è indirizzata tra il 1938 e il 1947. Il luogo sul quale ha
condotto la ricerca è l?ospedale neuro-psichiatrico di Racconigi e dei pazienti che vi sono passati. Una ricerca incredibile che ha portato Tornabene a vagliare tantissimi dei 3000 casi presenti in una struttura manicomiale ormai chiusa da anni che ha ospitato persone vittime di malattie mentali, epilessia, sifilide, degenerazioni familiari,
precarietà sociale. Sono tanti cazzotti nello stomaco quelli che dalla lettura delle cartelle cliniche emergono e che ci delineano un microcosmo sociale complesso quella tra le due guerre quella della provincia cuneese. Straordinarie testimonianze che oltre a toccare i limiti della sanità del tempo getta una luce forte sulla società del
tempo. L?analisi si fa più scioccante quando Tornabene ci porta a fare i conti con gli anni della guerra e qui la crudezza dell?analisi si fa forte ma allo stesso tempo ci ha posto una domanda per meglio allestire alla serata ?Oggi quali sono i danni collaterali delle guerre che viviamo?? come suggerito anche dall?autore del libro. Per questo oltre
al libro di Tornabene abbiamo invitato altri testimoni di oggi che hanno vissuto in prima persona i drammi di alcuni conflitti odierni.
Grazie anche alla collaborazione con Parole & Musica, Enisa ed Emergency daremo spazio a testimonianze di volontari anche attraverso filmati che potranno al meglio illustrare queste drammatiche realtà. Un appuntamento per far riflettere e da non perdere.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 25 Feb 2008
dalle ore 8,30 alle 10,30 e dalle 10,30 alle 12,30


Emergency nelle scuole
I ragazzi delle classi 5A e5B della Scuola Primaria "Lauro"- Abbadia Alpina
I° Circolo Didattico di Pinerolo incontrano il dott. Paolo Borgiattino che parlerà della sua esperienza in Afganistan. Alla fine dell'incontro la lettura ed il commento della storia "La strabomba" a cura del gruppo Emergency di Pinerolo


(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Lun 25 Feb 2008
9,00-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 4A e 4B della Scuola Elementare Sclarandi (via Baltimora 171, Torino) Presentazione del progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace". Verrà proiettato il filmato "Costruiamo la luce", sull'attività di Emergency in Afghanistan.
Per Emergency: Ivana, Euro
(Riferimenti: Ivana Mighetto cell. 320.1130173)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 24 Feb 2008
ore 20,00
Emergency ospite alle Cene della legalità
Domenica 24 Febbraio 2008
CENA DELLA LEGALITA'

Ristorante De Amicis in collaborazione con Libera Piemonte, Nanà Coop, Acmos, Consorzio Risteco,
Libreria Torre di Abele, Società di Mutuo Soccorso E. De Amicis ed Emergency

Emergency - Diritto alla pace e guerre nel mondo.
Intervengono: Franca Mangiameli e Claudio Rolfo.

Menù

-Crema di legumi con crostini e miele d'arancio Libera Terra
-Polenta macinata a pietra
con peperoncino Libera Terra e con fonduta di toma alpestre
-Salame cotto artigianale con flan di melanzane Libera Terra
-Testun di pecora con marmellata De Amicis

-Caserecce Libera Terra con zucca e radicchio
-Tagliatelle a mano di farina Libera Terra al pomodoro e prezzemolo

-Sfogliata di ceci Libera Terra con bocconcini di suino

-Torta Centenario De Amicis

Vino Bianco Cento Passi
Vino Rosso Barbera Scagliola

Acqua naturale e gassata
Caffè

28 euro di cui 5 euro vanno in solidarietà ad Emergency

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI
011 8132559 - 347 0865582

RISTORANTE DE AMICIS
C.so Casale, 134 - PRIMO PIANO
TORINO






Cene della legalità per un anno di diritti
1948-2008


L'anno appena cominciato, porta con sé un importante bagaglio di significati.
Si tratta infatti del 60° anniversario della Dichiarazione dei diritti dell'uomo e della nascita della Costituzione Italiana.
Ogni giorno le nostre realtà tentano di tramutare in prassi quotidiane, i valori di cui sono portatori questi fondamentali documenti.
Libera è impegnata da anni per il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie: grazie alla legge 109/96 sono nate molte cooperative sociali, che in territori difficili hanno riaffermato l'importanza della dignità del lavoro. Grazie all'impegno di molti è oggi possibile la produzione e la commercializzazione dei prodotti Libera Terra.
Prodotti che hanno un gusto i più: il gusto della giustizia sociale, il sapore della legalità democratica.
Il Ristorante De Amicis promuove permanentemente i prodotti Libera Terra nel menù: siamo certi che il sostegno alle cooperative sia un modo concreto di dire il proprio no alle mafie e di sentirsi accanto a chi ogni giorno lavora per costruire nuove prospettive di dignità e lavoro nel nostro Paese.
Per questa ragione proponiamo una cena con cadenza mensile (l'ultima domenica di ogni mese), esclusivamente con un menù della giustizia e della legalità, in cui sia possibile incontrare testimoni che hanno fatto della propria vita un'esperienza di resistenza civile.
Oltre all'incontro con questi personaggi, ci sarà la possibilità di avere degli stimoli bibliografici grazie alla collaborazione con la Torre di Abele, per continuare a formarsi e informarsi su questo tema, gustando i prodotti dei terreni confiscati.
Insieme al Museo Diffuso della Resistenza di Torino, proponiamo che alla cena siano dedicati una serie di diritti fondamentali tratti dalla Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo e dalla Costituzione Italiana.
Cene della legalità dunque, con lo scopo di attualizzare i valori scritti ieri e concretizzarne il significato, per analizzarne l'odierna efficacia e il quotidiano rispetto.
Il secondo appuntamento per il 2008 sarà il 24 febbraio: la serata sarà dedicata al diritto alla pace, con particolare riferimento all'art. 11 della nostra Costituzione e sarà ospite l'associazione Emergency.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 24 Feb 2008
9:00 - 17:00
Giornata inaugurativa del circolo dell'ippopotamo
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e gadget.
Parco Michelotti - Ex zoo - Corso Casale

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 22 Feb 2008
h. 22.00
Salentorino
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi alla serata Salentorino all'Hiroshima Mon Amour in via Bossoli 83 a Torino.

Per Emergency: Eleonora, Marta e Mauro

http://www.hiroshimamonamour.org/

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 21 Feb 2008
ore 21,00
STUPIDO RISIKO - spettacolo teatrale
Una geografia di guerra

Il racconto, partendo dalla Prima Guerra Mondiale, arriva alle guerre dei giorni nostri, attraverso episodi - tutti storicamente documentati - emblematici della stupidità della guerra.
Alla Storia si uniscono le storie di un marine, che parla toscano, tratte da "Ammazzare il tempo in Iraq" di Colby Buzzell - soldato americano autore del blog sulla guerra in Iraq più famoso negli Stati Uniti.

Una critica ragionata e ironica della guerra e delle sue conseguenze.

Spettacolo teatrale di e con Mario Spallino presso il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Corso Valdocco, 4°

Iniziativa nell'ambito della manifestazione 2008:UN ANNO PER I DIRITTI
A cura di Emergency - Gruppo di Torino


Replica per le scuole
VENERDÌ 22 ore 10.30

Per info:
Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione,della Guerra, dei Diritti e della Libertà,
C.so Valdocco 4a
10122 TORINO
011-4363470

Gruppo Emergency di Torino:
tel. 328.90.71.915
emergency.to@inrete.it

Programma completo della manifestazione 2008: UN ANNO PER I DIRITTI
http://www.museodiffusotorino.it

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 21 Feb 2008
dalle ore 10,25 alle ore 12,15


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe 3A della scuola Media di Buriasco.
Emergency e la guerra. Proiezione del filmato "Soran, non avere paura".
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Mer 20 Feb 2008
9,00-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con due classi quinte (A e C) alla S.E. Manzoni-Reyneri di Torino (Ingresso da C.so Marconi 28) Presentazione del progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace". Verrà proiettato il filmato "Costruiamo la luce", sull'attività di Emergency in Afghanistan.
Per Emergency: Fernanda
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 19 Feb 2008
dalle ore 8,00 alle ore 10,00


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe 1Ma dell'Istituto Engim, Via Regis a Pinerolo.
I diritti in gioco.
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Mar 19 Feb 2008
h. 10,30-13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con alcune classi del L.C. D'azeglio di Torino. Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "L'arcobaleno e il deserto", sull'attività di Emergency in Iraq.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 15 Feb 2008
ore 21
AFGANISTAN E DINTORNI: SCENARI DI GUERRA PERMANENTE
Strategie e crimini della N.A.T.O. nel continente asiatico
La guerra "segreta" degli italiani


serata informativa

proiezione video

dibattito


interviene Marina Castellano
volontaria di Emergency in Afganistan



venerdi 15 febbraio 2008 , ore 21
c/o Radio Blackout
via Cecchi 21a - Torino

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 15 Feb 2008
h. 22.00
Concerto Roy Paci & Aretuska
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi al concerto di Roy Paci e Aretuska all'Hiroshima Mon Amour in via Bossoli 83 a Torino.
http://www.roypaci.it/
http://www.hiroshimamonamour.org/

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 12 Feb 2008
8,40-10,20


Emergency nelle scuole
Incontro con alcune classi dell'Istituto Europeo "Altiero Spinelli", Via Figlie dei militari 25, Torino. Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "L'arcobaleno e il deserto", sull'attività di Emergency in Iraq.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 10 Feb 2008
tutto il giorno
EMERGENCY AL GRAN BALON
Emergency sarà presente al gran balon con un bancheto informativo e con materiale di "antiquariato casalingo". La vendita di tutti gli oggetti, sarà interamente devoluta al centro "SALAM" di cardiochirurgia...

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 8 Feb 2008
8,30


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe V B dell'ITAS "Santorre di Santarosa" di Torino presso la Ludoteca Comunale Serendipity, C.so Orbassano 264, nell'ambito dell'iniziativa ?Dai bambini e ragazzi di Serendipity per i bambini del Sudan?, a favore del Centro Cardiochirurgico di Emergency "Salam" presso Karthoum. Si organizzerà l'attività da svolgere sia in classe che in ludoteca e porterà alla produzione di oggetti fatti dai ragazzi.
Per Emergency: Ivana
(Riferimenti: Ivana Mighetto cell. 320.1130173)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 8 Feb 2008
8.30-12.00


Emergency nelle Scuole
Incontro con le classi 5A^ e 3B^ della Scuola Elementare Andersen di Settimo T.se, via della Consolata,27. Verrà presentato il progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace".
Per Emergency: Fernanda
(rif. Giuseppe 3290850198)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 7 Feb 2008
dalle ore 8,20 alle ore 10,05


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi delle classi IIA e IIB della scuola media di Buriasco. I diritti in gioco.
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Gio 7 Feb 2008
dalle ore 10,10 alle ore 12,15


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe IIIA della scuola media di Buriasco. Presentazione di Emergency e, con l'aiuto del video degli Africa Unite discorso sulle guerre: come sono oggi e com'erano ieri.
Sarà inoltre proiettato il filmato "Soran non aver paura".
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Gio 7 Feb 2008
8.30-12.00


Emergency nelle Scuole
Incontro con le classi 4B^ e 3A^ della Scuola Elementare Andersen di Settimo T.se, via della Consolata,27.Verrà presentato il progetto "Costruiamo la luce,costruiamo la pace".
Per Emergency: Fernanda
(rif. Giuseppe 3290850198)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 6 Feb 2008
h. 10.30-12.00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 4A^ della Scuola Elementare Andersen di Settimo T.se, via della Consolata,27. Verrà presentato il progetto "Costruiamo la luce, costriamo la pace".
Per Emergency:Mauro

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 5 Feb 2008
dalle ore 8,00 alle ore 10,00


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe 1C dell'Istituto Engim, Via Regis a Pinerolo.
I diritti in gioco.

(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Lun 4 Feb 2008
dalle ore 8,00 alle ore 10,00


Emergency nelle scuole
Incontro con i ragazzi della classe 1Ea dell'Istituto Engim, Via Regis a Pinerolo.
I diritti in gioco.
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Ven 1 Feb 2008
8,45-10,55 circa


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe III B della SM "Turoldo" di Torino,V Magnolie 9.
Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.
Per Emergency: Franca, Luca
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 1 Feb 2008
8,30


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe V A dell'ITAS "Santorre di Santarosa" di Torino presso la Ludoteca Comunale Serendipity, C.so Orbassano 264, nell'ambito dell'iniziativa ?Dai bambini e ragazzi di Serendipity per i bambini del Sudan?, a favore del Centro Cardiochirurgico di Emergency "Salam" presso Karthoum. Si organizzerà l'attività da svolgere sia in classe che in ludoteca e porterà alla produzione di oggetti fatti dai ragazzi.
Per Emergency:Ivana
(Riferimenti: Ivana Mighetto cell. 320.1130173)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 31 Gen 2008
dalle ore 8,00 alle ore 10,00


Emergency nelle scuole
Intervento nella classe 1En dell'Istituto Engim in Via Regis a Pinerolo.
I diritti in gioco.
(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Lun 28 Gen 2008
dalle 8,30 alle 10,30 e dalle 10,30 alle 12,30


Emergency nelle scuole
Il gruppo Emergency di Pinerolo incontra i ragazzi delle classi 5A e 5B della Scuola Primaria "Lauro"- Abbadia Alpina I° Circolo Didattico di Pinerolo per presentare il gioco dei diritti.


(Riferimenti: Silvia Airaudo cell. 349.57.04.778)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Sab 26 Gen 2008
dalle 10 alle 13
Giornata Mondiale contro la guerra: azione pacifico-dimostrativa presso l'Alenia
Sabato 26 gennaio 2008 dalle ore 10 alle 13:00

Con ritrovo in corso Marche angolo corso Francia

Si manifesta in tutto il mondo contro la guerra. Per questo giorno noi abbiamo deciso di stare davanti all?Alenia, fabbrica di morte di prima qualità.
L?Alenia si è messa in società con la Lockheed Martin, multinazionale USA specializzata in stermini, per costruire il nuovo cacciabombardiere americano F-35.
L?Italia ha deciso di partecipare a questa bella impresa: diverse fabbriche saranno impegnate nella costruzione delle varie componenti del velivolo.
Poi tutti i pezzi verranno portati in un nuovo stabilimento che vogliono costruire dalle parti di Novara, dentro il recinto dell?aeroporto militare di Cameri, dove assembleranno il tutto per produrre più di un migliaio di cacciabombardieri nuovi e sicuramente micidiali. A Torino c?è la direzione dell?Alenia: qui si sono prese le decisioni strategiche che hanno portato alla partecipazione dell?Italia a questa ennesima impresa di morte. I governi italiani che si sono succeduti negli ultimi anni, di destra o di sinistra che fossero, hanno continuato a perseguire politiche militari di aggressione nei confronti di territori e di popolazioni di diversi paesi. Si costruiscono armi in abbondanza. Si mantiene una presenza militare massiccia in Afganistan, in Libano, nei Balcani ed in diverse altre aree di crisi qua e là nel mondo. Si vuole partecipare pure ad imprese ?ipertecnologiche? che vengono propagandate come meramente difensive.
Ma noi sappiamo dove si va a parare. Come al solito tutto serve per garantire agli USA ed ai loro alleati-servi europei il controllo di territori e di risorse economiche strategiche.
Qui, in Alenia, passa il fronte avanzato dell?industria degli armamenti. Tra un po? di tempo Alenia trasferirà il suo stabilimento di Torino, potenziando quello che si trova nei pressi dell?aeroporto di Caselle.
La fabbrica della morte si sposta solo di qualche chilometro, lasciando spazio ad un altro progetto di devastazione e saccheggio del territorio. Proprio lì infatti passerà il TAV: dove non si preparerà più la devastazione in armi di territori ?nemici? ci si applicherà, con alacre goduria, alla devastazione ambientale ed economica provocata da ogni linea ad alta velocità/capacità.
Contro tutte le guerre ? - Contro tutte le devastazioni

Coordinamento contro gli F-35 ? Saldatura rete contro le nocività di torino & dintorni

Cantieri di Pace



Negli stessi giorni in cui ?il vecchio mondo?, con i suoi economisti, esperti, ideologie, che producono violenza, esclusione, povertà, fame e disastri ecologici e privano le persone dei loro diritti, si riunisce a Davos come ogni anno per il World Business Forum, il movimento dei movimenti farà sentire la propria voce e organizzerà iniziative per celebrare il Forum Sociale Mondiale 2008 con una giornata d?azione che coinvolgerà tutto il pianeta.
La mappa degli eventi si sta costruendo, ora dopo ora, sul sito internet www.wsf2008.net che fotograferà in tempo reale il pianeta in movimento nelle molte lingue dei Paesi coinvolti e permetterà a tutti di visualizzare i luoghi degli eventi, ma anche la rete delle mobilitazioni permanenti, i documenti, gli appelli. Una mappa vivente che continuerà ad accompagnare i movimenti anche dopo la giornata del 26.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 25 Gen 2008
h. 10,00-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con due classi terze della S.M. "Giovannni XXIII" di Pianezza, V. Manzoni 5.
Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.
Per Emergency: Euro, Franca
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 25 Gen 2008
ore 21,00
Incontro a San Benigno per la giornata della Memoria
In ricorrenza del Giorno della Memoria, Emergency è stata invitata dalla sezione Anpi di San Benigno ad un incontro pubblico presso l'Auditorium delle Scuole Medie in Corso Italia.

Parteciperà all'incontro Marina Castellano per portare la sua testimonianza sulla guerra in Afghanistan.
Introduzione di Paola Feo, volontaria del gruppo Emergency di Torino.
Sezione ANPI canavese

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 25 Gen 2008
h. 14.30
Cardiochirurgia in Sudan: i perché di una scelta
In occasione del 11º CONVEGNO sulla Patologia immune e malattie orfane - Torino 24-26 gennaio 2008 - Cecilia Strada interverrà nell'ambito dell'incontro BIOMEDICINA IN AFRICA E IN ITALIA che si terrà in SALA GIOLITTI il giorno 25 gennaio alle ore 14,30.

CentroCongressi Torino Incontra
Via Nino Costa, 4 - Torino

Segreteria organizzativa e programma del convegno

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 24 Gen 2008
h. 10,00-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con due classi della S.M. "Giovannni XXIII" di Pianezza, V. Manzoni 5.
Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 23 Gen 2008
h. 11,00-13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con alcune classi del triennio del LS "Copernico", C.so Caio Plinio 2, Torino.
L'incontro sarà centrato sulle tematiche della guerra e della pace, con particolare riguardo ai caratteri della guerra contemporanea e della sua evoluzione. Verrà presentata l'attività di Emergency in Afghanistan.
Per Emergency: Marina, Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 21 Gen 2008
h. 10,00-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe I C della S.M. "Giovannni XXIII" di Pianezza, V. Manzoni 5.
Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 21 Gen 2008
h. 14,00-16,00


Emergency nelle scuole
Emergency nelle scuole
Incontro con la classe II D della S.M. "Giovannni XXIII" di Pianezza, V. Manzoni 5.
Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.

Per Emergency: Mauro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 18 Gen 2008
h. 11,00-13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi del biennio del L.S. "Copernico" di Torino, C.so Caio Plinio 2. Sarà presente Marina Castellano, già chief-nurse presso l'ospedale di Emergency a Lash-Kargah, Afghanistan, che proietterà alcune immagini da lei scattate a documentare l'attività dell'ospedale.

Per Emergency: Marina,Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 17 Gen 2008
h. 10,20-12 circa


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe III A della SM "Per Ciechi" V. Nizza 151 Torino. Presentazione del progetto "Emergency e la guerra". Verrà proiettato il filmato "Soran non aver paura", sull'attività di Emergency nel nord dell'Iraq.
Per Emergency: Mauro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO


Vai alla pagina: indietro 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 avanti

22/09/2018 22:21