EMERGENCY Live Support for Civil War Victims
Associazione umanitaria italiana per la cura e la riabilitazione delle vittime delle guerre e delle mine antiuomo
Coordinamento regionale dei gruppi di Alessandria-Casale, Arona, Asti, Biella, Borgosesia, Cuneo, Lago d'Orta, Novara, Pinerolo, Savigliano, Torino, Verbania, Vercelli.

sito web: http://emergency.2you.it

LE NOSTRE ULTIME INIZIATIVE


Mer 26 Gen 2011
h. 14,30-16,10


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 3B del Convitto Umberto I di Torino, V. Bligny 1 bis.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", di Paolo Santolini e Fabrizio Lazzaretti, che racconta l?attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 25 Gen 2011
h. 10,45-12,30


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 4A della Scuola Primaria Anna Frank di Druento, Via Manzoni 11.
Presentazione del progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace".
Per Emergency: Fernanda
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 25 Gen 2011
h. 14,30-16,00


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 4B e 4D della Scuola Primaria Anna Frank di Druento, Via Manzoni 11.
Presentazione del progetto "Occhi di cerbiatto".
Per Emergency: Ivana
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 24 Gen 2011
h. 14,30-16,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 1A della Scuola Primaria Anna Frank di Druento, Via Manzoni 11.
Presentazione del progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace".
Per Emergency: Daniela
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 22 Gen 2011
8,30-12,30


Emergency nelle scuole
Presso l'Istituto Rosmini di Torino, via Rosmini 4, si terrà l'incontro: "In Afghanistan con Emergency. L'esperienza di Loris Salina, Infermiere" indirizzato agli studenti del 2° e 3° anno di corso in Laurea in Infermieristica.
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan oltre ad immagini relative all'esperienza diretta di Loris in Afghanistan.




Per Emergency: Loris
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)


RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 20 Gen 2011
h. 10,30-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 2B della Scuola Primaria Anna Frank di Druento, Via Manzoni 11.
Presentazione del progetto "Costruiamo la luce, costruiamo la pace".
Per Emergency: Fernanda
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 19 Gen 2011
8,30-10,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 5A della Scuola Primaria Anna Frank di Druento, Via Manzoni 11.
Presentazione del progetto "Occhi di cerbiatto".
Per Emergency: Alessandra
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 19 Gen 2011
h. 11,15-13,15


Emergency nelle scuole
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra" alla classe 4 B dell'ITAS Santorre di Santarosa di Torino, V. Vigone 72.
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.


Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 17 Gen 2011
h. 10,30-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 5B della Scuola Primaria Anna Frank di Druento, Via Manzoni 11.
Presentazione del progetto "Occhi di cerbiatto".

Per Emergency: Fernanda
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 17 Gen 2011
h. 12,00-14,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 3 M dell'IPSIA Steiner di Torino, via Assarotti 12.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.
Per Emergency: Euro, Felicita
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 14 Gen 2011
h. 12,00-14,00


Emergency nelle scuole
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra" alla classe 4 B dell'ITAS Santorre di Santarosa di Torino, V. Vigone 72.
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 13 Gen 2011
h. 21
Banchetto a Voghera
giovedì 13 gennaio
presso il Teatro San Rocco di Voghera
in piazza Provenza l
a Voghera

Spettacolo teatrale Gian Burrasca
testo e regia Lina Wertmuller
Con: Elio

Il gruppo di Alessandria sarà presente con un banchetto informativo, raccolta fondi e tesseramento.

RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

Lun 20 Dic 2010
9,00-11,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 5H e 5G dell'I.I.S. Erasmo da Rotterdam di Nichelino, Via 25 Aprile, 139.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 19 Dic 2010
dalle 14,00 alle 20,00 (provvisorio)
VOLLEY SOTTO L'ALBERO 2010
Palestra scuola Nino Costa - Strada del Bossolo 25 - Testona, Moncalieri

16 tra le migliori squadre piemontesi di Volley Femminile Under 12 partecipano al Torneo organizzato dal Testona Volley. Il Torneo è iniziato il 31 ottobre e il 19 dicembre sarà il giorno delle finalissime.
L'Associazione organizzatrice dedica il Torneo Volley sotto l'Albero 2010 a Emergency.
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi con vendita gadgets

RIF. GRUPPO DI TORINO

da Sab 18 Dic 2010 a Gio 23 Dic 2010Natale solidale 2010
18-19 e 21-22-23 DICEMBRE
Anche quest?anno potete augurare un anno di pace e solidarietà con i biglietti, il calendario 2011, i gadget che potete trovare al nostro gazebo sotto i portici di corso Torino a Pinerolo davanti alla libreria Volare.

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Sab 18 Dic 2010
dalle 18 in poi


"Natale per Emergency" a Lessolo
LESSOLO (TO) - "Natale per Emergency"
"Il mondo che vorremmo...siamo tutti sans papier" - LESSOLO - V. Alice 1
Mercatino, musica, poesia, danze, buffet, concerto.

Ore 18 inizio mercatini, 19 aperitivo, 19,30-20,30 spettacoli di arte varia, 20,30-21,30 cena a buffet
Ore 22 "Les sanspapier"

da Torino A5 TO AOSTA uscita Ivrea - da Milano A4 MILANO TORINO deviazione Santhia Monte Bianco uscita Ivrea - da Aosta A5 AOSTA TORINO uscita Quincinetto

Info e prenotazioni al 340 2391055



Per Emergency: Euro, Mauro

RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 18 Dic 2010Banchetto a "Il Paniere di Casale Monferrato"
Sabato 18 Dicembre 2010
in piazza Mazzini - Casale Monferrato

Il gruppo di Emergency di Alessandria sarà presente con un banchetto informativo, di vendita gadget e tesseramento 2011 presso il mercato de "Il Paniere di Casale Monferrato".


info

RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

Ven 17 Dic 2010
h. 10,25-12,05


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 3B Scuola Media Rivarocci di ALMESE.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 17 Dic 2010
h. 20,00
Festa di presentazione Testona Volley
Il Testona Volley presenta le sue squadre con una serata di festa, nel corso della quale sarà ufficializzata la nuova maglia con il logo "we support Emergency", con la quale dal 5 dicembre 2010 partecipano ai rispettivi campionati.

Palazzetto dello Sport - Via Brignole 14 - Santena
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 16 Dic 2010
h. 11,00-13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 5Als e 5Bls dell'I.I.S. Erasmo da Rotterdam di Nichelino, Via 25 Aprile, 139. Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

da Mer 15 Dic 2010 a Sab 25 Dic 2010Un "caffè sospeso per Emergency"
Neuv Caval'd Brôns - Piazza S. Carlo 155, Torino

Caffè San Carlo - Piazza S. Carlo 156, Torino


dal lunedì al venerdì puoi chiedere un ?caffè sospeso? per Emergency:
oltre al tuo caffé ne paghi uno o più e i soldi andranno al Centro Pediatrico di Nyala in Sud Darfur.

Nyala è la capitale dello stato del Sud Darfur, abitata da oltre un milione e mezzo di persone, principalmente profughi che vivono nei campi sorti nei sobborghi della città.
I medici e gli infermieri di Emergency offrono cure ai bambini fino ai 14 anni e svolgono attività di prevenzione informando le famiglie sulle norme igieniche e nutrizionali fondamentali per la salute dei bambini.
Il Centro fa anche parte del Programma regionale di pediatria e cardiochirurgia: presso il Centro cardiologi internazionali di Emergency individuano i pazienti da operare presso il Centro Salam di cardiochirurgia avviato a Khartoum nel 2007 ed effettuano le necessarie visite post operatorie.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 15 Dic 2010
h. 10,00
SOTTODICIOTTO FILMFESTIVAL 2010
SALA CONFERENZE - Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà
Corso Valdocco 4/a - Torino

In occasione del festival verrà proiettato il film Domani torno a casa di F. Lazzaretti e P. Santolini rivolto alle scuole secondarie di II grado. Seguirà un incontro con Euro Carello di Emergency Torino. Il festival è organizzato da Aiace e Città di Torino.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 14 Dic 2010
8,40-10,25 e 10,25-12,05


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 3A e 3D della Scuola Media Rivarocci di ALMESE.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 13 Dic 2010
h. 11,00 - 13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 3 P del L. S. Cattaneo di Torino, V. Sostegno 41/10
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "L'arcobaleno e il deserto", sull'attività di Emergency in Iraq.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 11 Dic 2010
dalle 15 alle 19
Banchetto Emergency in Piazza della Libertà
Alessandria
Piazza della Libertà

Il gruppo di Alessandria sarà presente con un banchetto informativo, vendita gadget e raccolta fondi e tesseramento 2011.

RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

Ven 10 Dic 2010
8,40 -10,25 e 11,15-12,55


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 3C e 3E della Scuola Media Rivarocci di ALMESE, P.za della Fiera 3/2.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Per Emergency: Euro, Tiziana
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 10 Dic 2010
h. 21.00
DOMANI TORNO A CASA
il gruppo Emergency di Santena organizza una serata in cui verrà proiettato il film "DOMANI TORNO A CASA", film documentario presentato alla 65a Mostra internazionale del cinema di Venezia. Un viaggio tra Afghanistan e Sudan visto dagli occhi di due bambini.
Il film sarà proiettato presso la sala blu dell'oratorio San Luigi in via Vittorio Veneto 31.

RIF. GRUPPO DI SANTENA

Gio 9 Dic 2010
h. 11,00 - 13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 3B della S.M. Olivetti di Torino, via Bardassano 5.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Per Emergency: Euro, Francesca
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

da Mer 8 Dic 2010 a Ven 24 Dic 2010
dalle 10 alle 19,30
MERCATINO DI NATALE DI EMERGENCY A TORINO
Etnico e goloso, colorato e ricco di novità, ma soprattutto solidale: per la prima volta apre anche a Torino, con il Patrocinio della Città, il Mercatino di Natale di Emergency, un appuntamento per chi ha voglia di conoscere l?associazione attraverso i suoi progetti e acquistare qualcosa di originale, per sé o da regalare a chi ha praticamente tutto, sostenendo allo stesso tempo il lavoro di Emergency a favore delle vittime della guerra e della povertà.
Negli spazi a due passi dal Comune, in Piazza Palazzo di Città angolo via Milano, si possono trovare abiti in seta dalla Cambogia, ceste intrecciate a mano dal Sudan, collane afgane, sciarpe, cappelli, guanti e borse dal Nepal.
Confezioni natalizie che possono essere arricchite con tutto ciò che si desidera: prodotti per la cura del corpo, thè e caffè, vini e panettoni, cioccolato, biscotti, pasta e couscous. E ancora, giocattoli, libri, articoli per la casa, piccoli manufatti, oggetti d?arte o da collezione e, naturalmente, i gadget di Emergency tra i quali il calendario 2011 ?Facciamo la pace" : antagonisti storici, acerrimi nemici finalmente fanno la pace grazie all'abilità di 14 grandi illustratori e al commento di Flavio Soriga.

Il ricavato di tutte le iniziative natalizie andrà a sostegno del Centro pediatrico di Nyala, in Sud Darfur. Il Centro, aperto ventiquattro ore su ventiquattro, offre cure ai bambini fino a 14 anni e attività di educazione igienico-sanitaria alle famiglie. Emergency si occupa, inoltre, della formazione teorica e pratica dello staff nazionale.

Il Mercatino di Natale di Emergency a Torino è in Piazza Palazzo di Città 8 (angolo via Milano).
Apertura: 8 dicembre dalle 10 alle 19
10-11-12-17-18-19-22-23 dicembre: dalle 10 alle 19
24 dicembre: dalle 10 alle 13


RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 7 Dic 2010
h. 10,00-12,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 5C dell'I.T.A.S Santorre di Santarosa di Torino, V. Vigone.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.
Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 6 Dic 2010
h. 21,00
Terra padre dai racconti di Roberto Saviano
Regia: Giorgio Gallione con Neri Marcoré e Eugenio Allegri.
In collaborazione con Teatro dell?Archivolto di Genova.
Teatro Regio Piazza Castello 215 - Torino

Terra Padre è una lettura scenica che intreccia storie di denuncia e che racconta patologie ed eroismi del nostro paese; un?esplorazione nel materiale narrativo, anche inedito, del dopo Gomorra. Roberto Saviano ha scritto infatti in questi anni, oltre a numerosi articoli di taglio civile e giornalistico, anche alcuni racconti, efficaci e potenti, di grande impatto emotivo e politico, che ha voluto affidare all?Archivolto e alla cura di Giorgio Gallione per verificarne l?efficacia teatrale. Sono, ad oggi, due storie e alcuni brevi appunti narrativi che si collocano nello stesso universo letterario di Gomorra e che affrontano storie del Sud e dell?Italia contemporanea. Vicende emblematiche di ribellione e dolore che intrecciano umanità e controinformazione svelando, attraverso la fascinazione del narrare, i destini di un?umanità senza nome, meschina o eroica, che si incrocia e confligge con le potenti e talvolta arcaiche strutture del potere e della politica. I due racconti di Roberto Saviano sono: "La terra padre", "L?anello". I due attori, accompagnati dalla musica di Mario Arcari, danno voce a questi testi, un materiale forte e ringhioso, commosso e partecipe che conferma la grande intelligenza, il talento e la partecipazione umana di Saviano ai destini e alle vicende della sua terra.

Informazioni e biglietteria presso il Circolo dei Lettori.
Costo biglietti ? 25 e ? 20, riduzioni per Carta Entusiasmo.
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi con vendita gadgets
Circolo dei Lettori

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 5 Dic 2010
dalle 10.00 alle 13.00
un caffé per EMERGENCY
A Santena presso la sede dell'associazione culturale EUROPA in via Cavour 11, i volontari del gruppo di SANTENA offriranno la colazione a chi vorrà essere presente.
Durante la mattinata verranno presentate alcune delle iniziative portate avanti da EMERGENCY. Saranno inoltre diponibili gadget, libri e magliette.

RIF. GRUPPO DI SANTENA

Sab 4 Dic 2010
dalle 15 alle 19
Banchetto tesseramento 2011 e vendita gadget
TORTONA - Piazza Duomo

Sabato pomeriggio il gruppo di Alessandria sarà presente con un banchetto informativo, vendita gadget e raccolta fondi in Piazza Duomo.


RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

da Ven 3 Dic 2010 a Sab 4 Dic 2010
h. 16
DUE GIORNI DI PACE a Buriasco (TO) presso il salone polivalente
Il Comune di Buriasco ed il Consiglio di Biblioteca promuovono
l'iniziativa "due giorni di pace", due giorni per riflettere su pace e
guerra. All'iniziativa partecipano i volontari di Emergency del
pinerolese.

Venerdì 3 dicembre
16:00 Apertura mostra fotografica: 60 pannelli per conoscere le vere
vittime dei conflitti moderni ed alla scoperta dei luoghi di cura di
Emergency in Afganistan, Cambogia, Italia, Repubblica Centrafricana,
Sierra Leone, Sudan. La mostra resta aperta sino alle 22,30

17:00 ? 18.30 Educare alla pace: presentazione delle proposte di
Emergency per le scuole, dalla primaria alle superiori. L'incontro è
aperto ad insegnanti, educatori, genitori

20.30 ?Emergency: perchè la pace?. Serata di presentazione della
mostra fotografica e dei progetti di Emergency con video, immagini e interventi dei volontari

Sabato 4 dicembre

10:00 Apertura mostra (resta aperta sino alle 18)

15:00 e 17:00 Proiezione documentario sulla clinica pediatrico di
Emergency a Khartoum, nel campo profughi di Mayo, il video raccoglie la testimonianza di un medico

15:30 Colora la tua pace: fino alle ore 17:00 attività, giochi e fiabe
per bambini e ragazzi, presso l'oratorio parrocchiale

16:00 Proiezione ?Hat nohto ston (Il cuore non è fatto di pietra)?:
tra paesaggi meravigliosi e malaria, bambini soldato e povertà, il
video di Antonio Di Peppo e Guido Morozzi del 2004 testimonia
l'attività dell'ospedale di Emergency a Goderich, Freetown (Sierra
Leone)

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

da Ven 3 Dic 2010 a Sab 4 Dic 2010
serata
Banchetto Tesseramento 2011 e vendita gadget allo spettacolo di Moni Ovadia
CASALE MONFERRATO
Teatro Municipale

Venerdi sera e sabato sera, il gruppo di Alessandria sarà presente con un banchetto informativo, per il tesseramento 2011 e vendita gadget al Teatro Municipale di Casale Monferrato in occasione dello spettacolo di Moni Ovadia.

Tra gli altri gadget, saranno disponibili i nuovi calendari 2011 "facciamo la pace"

?Facciamo la pace" è il titolo del nuovo calendario di EMERGENCY.

Antagonisti storici, acerrimi nemici finalmente fanno la pace grazie all'abilità di 14 grandi illustratori e al commento di Flavio Soriga.
Il calendario è stampato su Carta "ZANTO" 140 grammi certificata FSC e ha una foliazione di 32 pagine. Formato 23x33 cm.
Le illustrazioni sono di Ale+Ale, Alessandro Gottardo, Francesca Ghermandi, Franco Brambilla, Gabriella Giandelli, Gianni De Conno, Giovanni Mulazzani, Guido Scarabottolo, Matteo Perazzoli, Pia Valentinis, Pierluigi Longo, Steven Guarnaccia, Valeria Petrone, Valerio Vidali.


"Facciamo la pace" acquistabile anche on-line

RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

Ven 3 Dic 2010
h. 21,30
PROVE NUOVO SPETTACOLO Con Ficarra & Picone
Teatro della Concordia
Corso Puccini - Venaria Reale (TO)

Il duo comico siciliano ha messo a punto un nuovo lavoro teatrale che, ancora in fase di ?work in progress? vuole condividere con i veri appassionati di comicità.
Nell'attesa del nuovo spettacolo... ancora una volta gustiamoci uno degli sketch più divertenti del duo.
Intero ? 10,00 (Fuori abbonamento)
Emergency sarà presente con un banchetto informativo, vendita gadgets e di raccolta fondi
Teatro della Concordia

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 2 Dic 2010
h. 11,00 - 13,00


Emergency nelle scuole
Incontro con la classe 3A della S.M. Olivetti di Torino, V.via Bardassano 5.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Per Emergency: Euro, Felicita
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 29 Nov 2010
h. 10,00-12,00 e 12,00-14,00


Emergency nelle scuole
Incontro con le classi 5APacle, 5M-5L dell'I.I.S. Erasmo da Rotterdam di Nichelino, Via 25 Aprile, 139. Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afghanistan e in Sudan



Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 28 Nov 2010
h. 18,00
Concerto del Gruppo Vocale "GLI ABBAINI"
Auditorium Educatorio della Provvidenza
Corso Gen. Govone, 16/A (Isola pedonale Crocetta) Torino

Repertorio di musica leggera: dal Quartetto Cetra agli U2 passando da Carosone, Modugno, Mina, Nada...
Ingresso a offerta libera
Il ricavato della serata sarà devoluto all'ospedale Emergency "Tiziano Terzani" di Lashkar-gah, in Afganistan
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di vendita gadget

RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 27 Nov 2010
h. 14:00
Manifestazione contro sanatoria truffa e permesso di soggiorno a punti Permesso di Soggiorno per tutte e tutti
partenza da Porta Nuova
PERMESSO DI SOGGIORNO PER TUTTI e TUTTE!

In queste ultime settimane in diverse città il protagonismo e la rabbia degli immigrati e delle immigrate torna a riempire le strade e le piazze. Brescia e Milano, ma anche Bologna, Roma e Castelvorturno: lotte che si scagliano con determinazione contro il razzismo e lo sfruttamento.
Le politiche in materia di immigrazione dell'ultimo decennio non hanno fatto altro che produrre clandestinità. Gli esempi più recenti di questo razzismo istituzionale sono la legge Bossi-Fini, il vecchio e nuovo pacchetto sicurezza, la politica criminale dei respingimenti in mare. Il permesso a punti che entrerà in vigore non farà che peggiorare ulteriormente questa situazione. Il razzismo istituzionale produce clandestinità e persone sempre più ricattabili e sfruttabili sul lavoro e in ogni ambito della vita sociale. Una situazione che diventa di giorno in giorno più pesante specialmente in un periodo di crisi economica durante il quale non vince la solidarietà e anzi politici ed imprenditori puntano a dividere con lo scopo di far pagare la crisi sempre e comunque a chi è più debole e ricattabile.
E poi c'è il grande ?business dell'integrazione?: contratto di integrazione (permesso di soggiorno a punti) e sanatoria colf e badanti delle scorso anno. Il permesso a punti istituisce nuove discriminazioni ed esclusioni, la sanatoria si è rivelata per molti aspetti una pesantissima truffa. Nel settembre 2009 in tutta Italia migliaia di immigrati e immigrate hanno fatto domanda di regolarizzazione attraverso la sanatoria colf e badanti, la prima e la sola che il governo abbia aperto da tantissimo tempo.
Al momento della presentazione delle domande il Ministero degli Interni aveva comunicato che la condanna per clandestinità non impediva di regolarizzarsi. Ma poi, mesi dopo (subito dopo le grandi manifestazioni di piazza del 1 marzo 2010), lo stesso Ministero ha cambiato idea ed ha ordinato a Questure e Prefetture di respingere le domande di chi aveva condanne anche solo per clandestinità.
Come dire: chi è irregolare non può ottenere la sanatoria. Anche se questa serve proprio a regolarizzare gli irregolari! A Torino per il momento molte domande sono sospese, molte persone sono state truffate dal meccanismo della sanatoria che lasciava ampi spazi di manovra a chi ha voluto arricchirsi sulle spalle dei migranti. L'unico beneficiario reale della sanatoria fino a qui sembrano essere state le casse dello Stato: fra tasse e contributi INPS centinaia di milioni di euro sono passati dalle tasche dei migranti alle casse dello Stato!
È contro tutto questo che a Brescia per 17 giorni gli immigrati sono stati protagonisti di una lotta senza precedenti, 17 giorni di resistenza su una gru a 35 metri da terra. Pensiamo che -come hanno scritto migranti e antirazzisti bresciani- tantissimi immigrati ricorderanno a lungo la gru come i giorni della forza e del coraggio straordinari di salire 35 metri sopra il cielo per conquistare dignità e rispetto, per far conoscere a tutti le loro ragioni contro l?ingiustizia. Una lotta condotta a carissimo prezzo, basta pensare le nove persone che lunedì sono state rimpatriate perchè fermate senza permesso di soggiorno durante le cariche dell'8 novembre
Pensiamo che anche nella nostra città sia urgente costruire percorsi di lotta. Pensiamo che ancora una volta sia da denunciare con forza la macchina capitalista: macchina da rapina nei Paesi di origine dei migranti e macchina da sfruttamento nei Paesi di arrivo. Le lotte e la determinazione che abbiamo visto in questi giorni i e che negli anni hanno preso con forza la parola anche nelle strade della nostra città ci dimostrano come anche di fronte ai ricatti è possibile alzare la testa e costruire percorsi di lotta e solidarietà.
Contro la legge Bossi-Fini, per la rottura del legame tra lavoro e permesso di soggiorno, contro vecchi e nuovi pacchetti sicurezza e contro il permesso a punti. Per la cancellazione del reato di clandestinità, per la chiusura definitiva dei CIE, per una vera regolarizzazione slegata dal lavoro e dal reddito dei/delle migranti irregolari. Permesso di soggiorno per tutti e tutte.


-Mercoledì 17 novembre ore 21 Sala Pasquale Cavaliere via Palazzo di Città 14
Assemblea Cittadina

-Mercoledì 24 novembre ore 10 piazza Castello fronte alla Prefettura
Presidio contro la Sanatoria Truffa

-Sabato 27 novembre ore 14 fronte Porta Nuova
Manifestazione contro sanatoria truffa e permesso di soggiorno a punti Permesso di Soggiorno per tutte e tutti

Rete "10 luglio" antirazzista

RIF. GRUPPO DI TORINO

Ven 26 Nov 2010
h. 21,00
Emergency. Il mondo che vogliamo. L'esperienza Afganistan
Salone parrocchiale - Via Cav. Rolle 5 - La Cassa (TO)

Incontro pubblico organizzato da:
Associazione La Cassa un paese per tutti
Associazione La Svolta - Givoletto
Associazione Insieme per Cambiare - San Gillio

Interverrà Loris Salina, infermiere
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di vendita gadget

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 25 Nov 2010
h. 16,15-18,00


Emergency nelle scuole
Incontro con alcune classi pomeridiane dell'I.T.A.S Santorre di Santarosa di Torino, Corso Peschiera, 230.
Presentazione del progetto "Emergency, la pace e la guerra".
Verrà proiettato il filmato "Domani torno a casa", sull'attività di Emergency in Afganistan e in Sudan.

Per Emergency: Euro
(Riferimenti: Euro Carello cell. 339 508.60.99)

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mer 24 Nov 2010
h. 10:00
Presidio davanti alla Prefettura contro la sanatoria truffa
Appello del Collettivo Immigrati auto-organizzati:

CONTRO LA SANATORIA TRUFFA

PERMESSO DI SOGGIORNO PER TUTTI

Siamo a più di un anno di distanza, e la sanatoria per ?soli colf e badanti? voluta dal Governo Berlusconi, Bossi e Fini dal 1° al 30 settembre 2009 si è dimostrata un fallimento.

Ogni datore di lavoro doveva pagare 500 Euro per ogni singolo lavoratore, ma sono molte le cronache e le testimonianze che parlano invece di lavoratori e lavoratrici che hanno pagato di tasca propria questi famosi 500 Euro. Anzi in molti hanno dovuto comprarsi il contratto di lavoro con prezzi che vanno dai 2000 ai 9000 Euro. Persone disperate, che pur di uscire dalla clandestinità imposta dalla Bossi-Fini e dal Pacchetto sicurezza sono state ingannate e truffate.

Inoltre, all?inizio della fase di regolarizzazione nel mese di settembre 2009, il ministero degli interni aveva invitato in modo generico anche ?chi era stato espulso? a presentare le domande di regolarizzazione. Cosi alcune persone pur con doppia espulsione sono state regolarizzate in un primo momento, poi dal mese di marzo 2010, lo stesso Ministero ha mandato una circolare negando il rilascio del permesso di soggiorno agli altri immigrati con espulsione precedente.

Una vera macchina di confusione ed ingiustizia che non accettiamo!

Nella città di Torino e provincia, dove ci sono state 8305 domande di regolarizzazione presentate, sono quasi 500 le domande col parere negativo della Questura, molte persone in attesa della convocazione continuano a pagare i contributi di tasca propria, senza certezza, nessuna.

In vista della manifestazione cittadina del 27 novemre a Torino, facciamo appello a tutti i lavoratori (immigrati e italiani), le famiglie, le forze sindacali, le forze politiche, le associazioni laiche/religiose e la cittadinanza ad unirsi a questa mobilitazione.





*

Per la sospensione dei procedimenti di espulsione amministrativa (art. 14 5ter D.Lgs 25 luglio 1988 n. 286) verso i lavoratori immigrati che hanno aderito alla procedura di emersione.

*

Per il permesso di soggiorno a tutte le persone e famiglie che hanno fatto domande

*

Per il permesso di soggiorno di attesa occupazione per i lavoratori immigrati che sono stati truffati in seguito alla procedura di emersione ex L. 102/2009

*

Contro il permesso a punti

*

Per la regolarizzazione generalizzata di tutti e la rottura del legame tra permesso di soggiorno e contratto di lavoro


Prime firme: Collettivo Immigrati Auto-organizzati Torino ? Collettivo Gabelli

USB Immigrati Torino

USB Torino

CUB Torino

Sinistra Critica

PIAM onlus Asti

....



elenco aggiornato delle adesioni su http://www.ciao-to.org/



RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 22 Nov 2010
tutto il giorno
Fiera di S. Caterina a Rivoli (TO)
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 21 Nov 2010
dalle 10,00 alle 19,00
Giornata del tesseramento Emergency
A Torino, in Piazza Castello, angolo via Garibaldi.

Con la tessera di Emergency contribuisci a dare attuazione a un diritto fondamentale: il diritto alla cura. Diventerai così sostenitore e testimone di un progetto di pace possibile e reale.
La tessera 2011 di Emergency è dedicata all'Articolo 11 della Costituzione italiana:

"L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo."

Con la tessera di Emergency riceverai la nostra rivista trimestrale e avrai diritto a sconti e facilitazioni presso librerie, teatri, gallerie d'arte in tutta Italia.

Oggi questo impegno non è rispettato dal nostro paese: per questo chiediamo il rispetto dell'Articolo 11 della nostra Costituzione, affinché l'Italia ripudi davvero la guerra.

La tessera 2011 ha validità dall'1 gennaio al 31 dicembre 2011.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 20 Nov 2010CAMPAGNA TESSERAMENTO 2011
I volontari del Gruppo di Emergency di Pinerolo saranno presenti sotto i portici di C.so Torino, di fronte alla libreria Volare, con un banchetto informativo e di vendita di gadget per avviare la campagna di tesseramento 2011

RIF. GRUPPO DI PINEROLO

Sab 20 Nov 2010
h. 15-20
CAMPAGNA TESSERAMENTO 2011
I volontari del Gruppo di Alessandria saranno presenti in Corso Roma, angolo Via Modena, con un banchetto informativo e di vendita di gadget per avviare la campagna di tesseramento 2011.

RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

Ven 19 Nov 2010
h. 21,00
Il mondo che vogliamo. L'esperienza Emergency in Afganistan
Incontro pubblico al Circolo Culturale S. Sebastiano, Via Roma, Druento (TO)
Assessorato alla Cultura Comune di Druento in collaborazione con l'Unitre di Druento

Intervengono:
Elena Giovanella (anestesista) e Loris Salina (infermiere)
Emergency sarà presente con un banchetto informativo e di raccolta fondi

RIF. GRUPPO DI TORINO

Dom 14 Nov 2010
9-18
Castelnuovo Scrivia - Banchetto alla Fiera dar Carsent
Domenica 14 novembre 2010
Giornata Provinciale del Ringraziamento

Fiera dar Carsent
Un mercato in più, una volta all'anno, vicino a voi!

P.zza Vittorio Emanuele delle 9 alle 18



Saremo presenti con un banchetto informativo e vendita gadget
Locandina

RIF. GRUPPO DI ALESSANDRIA

da Sab 13 Nov 2010 a Mar 16 Nov 2010
Vedi programma
XXII Congresso Nazionale SIUMB
Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia
XXV Giornate Internazionali di Ultrasonologia

Oval Lingotto - Quartiere Lingotto Fiere Via Nizza, 294 - Torino
Sabato 13 - dalle 19 alle 20
Domenica 14 - dalle 8,30 alle 19
Lunedì 15 - dalle 8,30 alle 18,40
Martedì 16 - dalle 8,30 alle 13,15

Emergency sarà presente con un desk per il recruiting di personale medico e infermieristico per i suoi ospedali
http://www.siumb.it/congresso.html

RIF. GRUPPO DI TORINO


Vai alla pagina: indietro 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 avanti

16/07/2018 18:40