Mer 20 Nov 2019

 HOME PAGE
 infopoint Torino
 CALENDARIO
 INIZIATIVE
 INCONTRI SCUOLA
 COSE FATTE
 CONTATTI
 ALTRI PERCORSI
 MAILING LIST
 AREA RISERVATA 



dettagli ricerca












dai bimbi della scuola Sabin di Rivoli






EMERGENCY Life Support for Civilian War Victims
Associazione umanitaria italiana per la cura e la riabilitazione delle vittime delle guerre e delle mine antiuomo
Coordinamento regionale dei gruppi di Alessandria, Arona, Alba, Biella, Borgosesia, Canavese, Cuneo, Lago d'Orta, Novara, Pinerolo, Santena, Torino, Verbania, Vercelli.



LE NOSTRE PROSSIME INIZIATIVE:
ULTIMO AGGIORNAMENTO: Martedì 19 Novembre 2019 ore 16:34


VEDI SOLO INIZIATIVE DEL GRUPPO DI


 
Legenda: gli appuntamenti con lo sfondo grigio non sono ancora confermati o non è ancora confermata la nostra presenza, ma vi invitiamo comunque a controllare di giorno in giorno anche gli altri che possono essere suscettibili di modifiche.
Sab 23 Nov 2019
h. 18,30
Nico Piro presenta ''Corrispondenze afghane''
Libreria Trebisonda - via S. Anselmo 22, Torino

Nico Piro presenta Corrispondenze afghane. Storie e persone in una guerra dimenticata (Lantana) con Mauro Carazzato di Emergency Torino.

Questo libro racconta di cosa sta accadendo in Afghanistan, dando voce a storie e persone che vivono in mezzo ad un feroce conflitto tra disperazione, sorprendente resilienza e voglia di guardare al futuro.
In Afghanistan la guerra non è finita dopo il ritiro del grosso delle truppe occidentali nel 2014, come invece il grande pubblico è spinto a credere dal silenzio dei media e della politica. Nonostante i miliardi spesi e le vite sacrificate dall'Occidente (Italia compresa) per un conflitto più lungo della Seconda guerra mondiale, l'Afghanistan è nel caos: il numero di vittime civili ha raggiunto il suo massimo storico, la produzione di oppio non è mai così alta, il corrotto governo ''democratico'' controlla solo metà del territorio, gli americani sono pronti a riconsegnare il Paese ai talebani; gli afghani sono pronti ad una nuova grande fuga verso l'estero.

Nico Piro è un inviato speciale della Rai, lavora per il Tg3. Si occupa di crisi e conflitti, tentando di dare voce a chi non ha voce nelle aree più complesse del pianeta.Da anni segue l'Afghanistan, Paese dove ha viaggiato in lungo e largo: da solo, con organizzazioni non governative, guerriglia, truppe occidentali, forze di sicurezza locali e, soprattutto, con il popolo afghano. Nel 2016 ha pubblicato ''Afghanistan Missione Incompiuta 2001-2015''.
Per il suo lavoro ha ricevuto: il Premiolino, il Premio Ilaria Alpi, il Premio Luchetta, il Premio Alberto Jacoviello, il Premio Frajese, il Premio Marco Luchetta, il Premio Giancarlo Siani. Si occupa di nuovi linguaggi e strumenti per il giornalismo. Tra le sue opere: ''Come si produce un Cd-Rom'' (1997, Castelvecchi); ''Cyberterrorismo'' (1998, Castelvecchi) ''Mojo Mobile Journalism'' (Cdg 2018).

RIF. GRUPPO DI TORINO

Sab 30 Nov 2019
9:30-12:30
L'infermiere in contesti di guerra e povertà.
Facoltà di Infermieristica, corso Svizzera 161, Torino.

L'infermiere in contesti di guerra e povertà. La testimonianza di Emergency, con Luca Calissano e Loris Salina e di Medici senza frontiere con Marina Castellano.




RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 13 Gen 2020
19:30
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

«In un mondo sempre più interconnesso, pensare di trincerarci dietro a muri e conflitti, è anacronistico, ed è già costato milioni di vite. Dobbiamo riuscire a vivere con gli altri ''in spirito di fratellanza'', non possiamo ignorare le sofferenze dei più deboli e dei più poveri. Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri» (Gino Strada).
Prendendo spunto da queste parole di Gino Strada e dopo l'ultima edizione di Torino Spiritualità 2018 continua la collaborazione fra un gruppo di insegnanti yoga ed Emergency con la proposta di un incontro mensile di pratica yoga presso l'Infopoint Emergency.
Come insegnanti yoga crediamo sia importante sostenere l'attività di organizzazioni che promuovono la fratellanza e la pace con azioni di cura, di solidarietà e di sostegno alle popolazioni in guerra e in condizioni di povertà. Coltivare la pace interiore è la proposta della pratica Yoga per dare voce allo spirito di rivolta che anziché promuovere un comportamento cinico e indifferente può fare dell?individuo il vettore di trasformazione della storia e della società come portatore di fratellanza e di pace. La scienza dello Yoga non può essere limitata unicamente a qualche esercizio fisico e di concentrazione, è invece il sentiero della rivoluzione interiore che converte l'essere umano da separato e frammentato a completo, interconnesso e unito con tutti gli altri esseri e con il mondo.
Come diceva Gandhi ''Sii come vuoi che il mondo sia'', per questo ci siamo e diciamo si alla pace attraverso la pratica yoga.

Pratica condotta da Laura Griglione

Abbigliamento comodo e materassino personale
Offerta libera
Necessaria la prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it
numero massimo partecipanti: 20

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 14 Gen 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO

Gio 23 Gen 2020
h. 18,00
Raffaella Tomellini presenta ''Cara Anne,'' - Parole di Pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

Scritto, diretto e interpretato da Raffaella Tomellini
Movimenti scenici a cura di Doriana Crema
Scelte musicali e sguardo esterno di Renato Cravero
Fotografie di Kerron Riley
Progetto realizzato in collaborazione con Associazione La Nottola di Minerva
COMPAGNIA VIARTISTI

Cara Anne è uno spettacolo dedicato ad una giovane donna coraggiosa di nome Anne Frank e al suo albero, l'ippocastano situato nel giardino di fronte all'alloggio segreto. L'attrice Raffaella Tomellini, sulle tracce di Anne Frank, gioca due ruoli: quello dell'ippocastano, anziano e malato, che ricorda tutto ciò che ha visto dal 6 luglio 1942, giorno in cui la famiglia Frank entra nell'alloggio segreto fino al 4 agosto 1944 giorno dell'arresto, e quello della stessa Anne, costretta alla clandestinità, affrontata con tenacia e con slanci d'amore, senza mai perdere la speranza, la fiducia e i sogni per il futuro, come scritto nel suo diario.
L'esempio di Anne Frank è un ottimo antidoto contro quei sentimenti di sfiducia o di passività o di isolamento, o contro quegli atteggiamenti rivolti all'accontentarsi che sono sempre più diffusi ai nostri giorni.

Raffaella Tomellini, attrice/regista, fa parte della Compagnia Viartisti di Torino dal 1993. Ha lavorato con Michele Perriera (Teatès di Palermo), Valeriano Gialli (Envers Teatro di Aosta), Luciano Nattino (Casa degli Alfieri di Asti), Alessandra Rossi Ghiglione, Pippo Delbono, Andrea Tomaselli (Scuola Holden). Nel 2002 ha curato la sua prima regia, ''Lettera al padre'', di Franz Kafka, spettacolo finalista al concorso sul tema della seduzione del Teatro Libero di Palermo. Ha ideato e realizzato i progetti ''Habitat per Alda'' (2011), spettacolo-concerto realizzato con il saxofonista Roberto Regis, ''Piccole cose 2.0'' (2015) coproduzione Viartisti/Tecnologia Filosofica in collaborazione con Scuola Holden Torino, ispirato alla vita di Raymond Carver; progetto Giovani vite coraggiose: Anne Frank / Malala Yousafzai.
Collabora con Compagnia Tecnologia Filosofica di Torino e con Doriana Crema e Fabio Castello per il progetto ''Solitudo'', danza/performance, nato in collaborazione con la Comunità Monastica di Bose (BL).


Ingresso libero fino a esaurimento posti.

PAROLE DI PACE. UN PROGRAMMA DI INCONTRI aperto a tutti per un confronto diretto con persone che hanno pensato, scritto e vissuto esperienze di guerra, di resistenza, di affermazione di diritti e di legalità.
Raccontate ogni volta con parole diverse, parole di pace.

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 4 Feb 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 10 Feb 2020
19:30
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

«In un mondo sempre più interconnesso, pensare di trincerarci dietro a muri e conflitti, è anacronistico, ed è già costato milioni di vite. Dobbiamo riuscire a vivere con gli altri ''in spirito di fratellanza'', non possiamo ignorare le sofferenze dei più deboli e dei più poveri. Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri» (Gino Strada).
Prendendo spunto da queste parole di Gino Strada e dopo l'ultima edizione di Torino Spiritualità 2018 continua la collaborazione fra un gruppo di insegnanti yoga ed Emergency con la proposta di un incontro mensile di pratica yoga presso l'Infopoint Emergency.
Come insegnanti yoga crediamo sia importante sostenere l'attività di organizzazioni che promuovono la fratellanza e la pace con azioni di cura, di solidarietà e di sostegno alle popolazioni in guerra e in condizioni di povertà. Coltivare la pace interiore è la proposta della pratica Yoga per dare voce allo spirito di rivolta che anziché promuovere un comportamento cinico e indifferente può fare dell?individuo il vettore di trasformazione della storia e della società come portatore di fratellanza e di pace. La scienza dello Yoga non può essere limitata unicamente a qualche esercizio fisico e di concentrazione, è invece il sentiero della rivoluzione interiore che converte l'essere umano da separato e frammentato a completo, interconnesso e unito con tutti gli altri esseri e con il mondo.
Come diceva Gandhi ''Sii come vuoi che il mondo sia'', per questo ci siamo e diciamo si alla pace attraverso la pratica yoga.

Pratica condotta da Cinzia Picchioni

Abbigliamento comodo e materassino personale
Offerta libera
Necessaria la prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it
numero massimo partecipanti: 20

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 3 Mar 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 9 Mar 2020
19:30
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

«In un mondo sempre più interconnesso, pensare di trincerarci dietro a muri e conflitti, è anacronistico, ed è già costato milioni di vite. Dobbiamo riuscire a vivere con gli altri ''in spirito di fratellanza'', non possiamo ignorare le sofferenze dei più deboli e dei più poveri. Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri» (Gino Strada).
Prendendo spunto da queste parole di Gino Strada e dopo l'ultima edizione di Torino Spiritualità 2018 continua la collaborazione fra un gruppo di insegnanti yoga ed Emergency con la proposta di un incontro mensile di pratica yoga presso l'Infopoint Emergency.
Come insegnanti yoga crediamo sia importante sostenere l'attività di organizzazioni che promuovono la fratellanza e la pace con azioni di cura, di solidarietà e di sostegno alle popolazioni in guerra e in condizioni di povertà. Coltivare la pace interiore è la proposta della pratica Yoga per dare voce allo spirito di rivolta che anziché promuovere un comportamento cinico e indifferente può fare dell?individuo il vettore di trasformazione della storia e della società come portatore di fratellanza e di pace. La scienza dello Yoga non può essere limitata unicamente a qualche esercizio fisico e di concentrazione, è invece il sentiero della rivoluzione interiore che converte l'essere umano da separato e frammentato a completo, interconnesso e unito con tutti gli altri esseri e con il mondo.
Come diceva Gandhi ''Sii come vuoi che il mondo sia'', per questo ci siamo e diciamo si alla pace attraverso la pratica yoga.

Pratica condotta da Gaetana Lamensa Sw. Bhaktibavana

Abbigliamento comodo e materassino personale
Offerta libera
Necessaria la prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it
numero massimo partecipanti: 20

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 6 Apr 2020
19:30
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

«In un mondo sempre più interconnesso, pensare di trincerarci dietro a muri e conflitti, è anacronistico, ed è già costato milioni di vite. Dobbiamo riuscire a vivere con gli altri ''in spirito di fratellanza'', non possiamo ignorare le sofferenze dei più deboli e dei più poveri. Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri» (Gino Strada).
Prendendo spunto da queste parole di Gino Strada e dopo l'ultima edizione di Torino Spiritualità 2018 continua la collaborazione fra un gruppo di insegnanti yoga ed Emergency con la proposta di un incontro mensile di pratica yoga presso l'Infopoint Emergency.
Come insegnanti yoga crediamo sia importante sostenere l'attività di organizzazioni che promuovono la fratellanza e la pace con azioni di cura, di solidarietà e di sostegno alle popolazioni in guerra e in condizioni di povertà. Coltivare la pace interiore è la proposta della pratica Yoga per dare voce allo spirito di rivolta che anziché promuovere un comportamento cinico e indifferente può fare dell?individuo il vettore di trasformazione della storia e della società come portatore di fratellanza e di pace. La scienza dello Yoga non può essere limitata unicamente a qualche esercizio fisico e di concentrazione, è invece il sentiero della rivoluzione interiore che converte l'essere umano da separato e frammentato a completo, interconnesso e unito con tutti gli altri esseri e con il mondo.
Come diceva Gandhi ''Sii come vuoi che il mondo sia'', per questo ci siamo e diciamo si alla pace attraverso la pratica yoga.

Pratica condotta da Enrica Colombo

Abbigliamento comodo e materassino personale
Offerta libera
Necessaria la prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it
numero massimo partecipanti: 20

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 7 Apr 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO

Mar 5 Mag 2020
h. 18:30
YOGA DELLA RISATA: strumento di pace
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

La metodologia Laughter Yoga è basata su una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica Yoga e di esercizi che servono a stimolare la Risata, insieme ossigenano corpo e cervello donandoci una nuova condizione di ''Star Bene''. Il gruppo che si forma è costituito da persone che spesso s'incontrano per la prima volta e che, anche solo per un'ora, possono stabilire una relazione di condivisione e di serenità. E poi magari ci si incontra nuovamente il mese successivo...
VIENI A VIVERNE TUTTI I BENEFICI E SCOPRIRE LO SPIRITO INTERIORE DELLA RISATA.

Offerta libera
POSTI LIMITATI (Numero massimo partecipanti: 30)
Necessaria prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it

Docente: Alessandro Benetti
Life Skills Trainer, Personal Coach, Teacher Laughter Yoga University.
Nel 2008 ha fondato il centro medico fisioterapico Alchemia. Ideatore del percorso
di formazione e crescita LI.FE Liberamente Felice.
www.alessandrobenetti.com

RIF. GRUPPO DI TORINO

Lun 11 Mag 2020
19:30
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
YOGA CON EMERGENCY - Sii come vuoi che il mondo sia
Infopoint Emergency Torino: Corso Valdocco 3 - Torino

«In un mondo sempre più interconnesso, pensare di trincerarci dietro a muri e conflitti, è anacronistico, ed è già costato milioni di vite. Dobbiamo riuscire a vivere con gli altri ''in spirito di fratellanza'', non possiamo ignorare le sofferenze dei più deboli e dei più poveri. Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri» (Gino Strada).
Prendendo spunto da queste parole di Gino Strada e dopo l'ultima edizione di Torino Spiritualità 2018 continua la collaborazione fra un gruppo di insegnanti yoga ed Emergency con la proposta di un incontro mensile di pratica yoga presso l'Infopoint Emergency.
Come insegnanti yoga crediamo sia importante sostenere l'attività di organizzazioni che promuovono la fratellanza e la pace con azioni di cura, di solidarietà e di sostegno alle popolazioni in guerra e in condizioni di povertà. Coltivare la pace interiore è la proposta della pratica Yoga per dare voce allo spirito di rivolta che anziché promuovere un comportamento cinico e indifferente può fare dell?individuo il vettore di trasformazione della storia e della società come portatore di fratellanza e di pace. La scienza dello Yoga non può essere limitata unicamente a qualche esercizio fisico e di concentrazione, è invece il sentiero della rivoluzione interiore che converte l'essere umano da separato e frammentato a completo, interconnesso e unito con tutti gli altri esseri e con il mondo.
Come diceva Gandhi ''Sii come vuoi che il mondo sia'', per questo ci siamo e diciamo si alla pace attraverso la pratica yoga.

Pratica condotta da Silvia Facciabene

Abbigliamento comodo e materassino personale
Offerta libera
Necessaria la prenotazione allo 011.454.64.56 - prenotazioni@emergencypiemonte.it
numero massimo partecipanti: 20

RIF. GRUPPO DI TORINO



VERSIONE STAMPABILE
 TORNA ALL'INIZIO